Torchietti al pesto di agrumi

Eccomi di nuovo a voi! Perdonatemi le lunghe assenze ma è un periodo davvero intenso e spesso il tempo non è sufficiente per fare tutto ciò che vorrei.

Oggi vi propongo la rivisitazione di un piatto con colori e profumi tipicamente siciliani. In questa ricetta troverete accostamenti particolari, che lì per lì possono farvi storcere il naso ma vi assicuro che il risultato finale è davvero sorprendente e che i sapori e i profumi si legano in maniera davvero meravigliosa. Fattore non trascurabile, la preparazione è davvero veloce, quindi massimo risultato con un tempo ridottissimo e con sforzo davvero minimo.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti (x 4 persone):

320 gr di torchietti Le Gemme del Vesuvio

200 gr di mandorle pelate

50 gr di capperi sotto sale

4 arance

1 mazzetto di basilico

50 cl di olio extravergine d’oliva

4 filetti di acciuga

pecorino siciliano q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

 

Procedimento:

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e cuocetevi la pasta al dente. Nel frattempo preparate il pesto con cui la condirete.

Pelate la arance a vivo, mondate e lavate il basilico e dissalate i capperi. In un mixer mettete la polpa delle arance, il basilico, i capperi e l’olio extravergine d’oliva, quindi frullate fino ad ottenere un pesto dalla consistenza omogenea. Aggiustate di sale e di pepe e, una volta scolata la pasta, usate il pesto per condirla. Impiattate e grattugiate abbondante pecorino sulla pasta. Servite caldo. Buon appetito!

Continue Reading

Paccheri pesto e moscardini

Qualche giorno fa ho ricevuto un pacco..una sorpresa molto gradita che arrivava direttamente dalla Saclà, azienda leader nella produzione di sott’oli, sott’aceti, sughi e salse. Devo dire che per me è stata una gran sorpresa scoprire (non sono molto attenta in questo, lo ammetto) che Almaverde Bio è un marchio di questa azienda. E’ un marchio che utilizzo molto spesso in cucina, quando il tempo mi impedisce di preparare ex novo ogni singolo ingrediente che utilizzo, così, ritrovandomi con due o tre cose in frigo ho deciso di provare un accostamento “azzardato”, almeno per i gusti qui in famiglia. Ed è così nata la ricetta che vado a descrivervi.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti (x 4 persone):

320 gr di paccheri

400 gr di moscardini freschi

1 barattolo di Pesto alla Genovese Almaverde Bio

1 spicchio d’aglio

1 bicchiere di vino bianco secco

olio d’oliva q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

 

Procedimento:

Pulite i moscardini del becco e lavateli sotto abbondante acqua corrente, quindi tamponateli per asciugarli dell’acqua in eccesso. In un tegame abbastanza capiente da contenere la pasta per saltarla, scaldate 4 cucchiai di olio d’oliva con lo spicchio d’aglio schiacciato in camicia. Quando l’olio sia ben caldo aggiungetevi i moscardini, fateli rosolare un paio di minuti, quindi, quando li vedete tutti arricciati, sfumate con il bicchiere di vino, aggiustate di sale e pepe e riducete la fiamma al minimo per far consumare tutto il liquido di cottura. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Quando la pasta è cotta, scolatela, versatela nel tegame dove si trovano i moscardini, aggiungete 4 cucchiai di pesto e mescolate bene il tutto. Servite in piatti ben caldi e buon appetito!

 

Continue Reading