Mezzi paccheri alle cicale di mare

Quando ti capitano delle cicale di mare freschissime per le mani, l’unica cosa da tenere a mente è cercare di preservare al massimo il loro profumo e il loro sapore, oltre a fare in modo di prepararle nel più breve tempo possibile per esaltare il vivacissimo gusto di mare che è la loro forza. In più (e non è poco visto che siamo tutti a dieta dopo le abbuffate natalizie) sono estremamente povere di grassi e hanno poche calorie (solo 69 ogni 100 gr di parte edibile), quindi, facendo attenzione a contenere un po’ il condimento, sono assolutamente adatte ad una dieta ipocalorica!

Non è un piatto complicato da preparare e tra pulizia dei crostacei, preparazione e cottura sono sufficienti 30-40 minuti. In questo caso io ho deciso di utilizzare, al posto del classico vino bianco, un preparato che trovo davvero notevole: Vinchef, un prodotto su cui mi sono già dilungata parecchio qui. Vediamo nel dettaglio come preparare questa delizia.

Tempo di preparazione: 40 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti (per 4 persone):

320 gr di mezzi paccheri Le Gemme del Vesuvio

350 gr di cicale di mare freschissime

250 gr di pomodori pelati Mutti (io ho utilizzato della salsa per evitare i pezzi che non a tutti erano graditi)

1 spicchio d’aglio

1/2 cipolla bianca

1/2 bicchiere di Vinchef

Olio d’oliva q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.

 

Procedimento:

 

La pulizia delle cicale non è difficile. Basta un po’ di pazienza per gustare al meglio questi crostacei. Innanzitutto, lavatele sotto abbondante acqua corrente, quindi, con un paio di forbici da cucina, eliminate la testa, le zampette e le appendici laterali le carapace. In questo modo sarà sufficiente aprirle a libro per estrarre la polpa una volta cotte.

Pulite e tritate finemente la cipolla. Scaldate l’olio in una pentola, incorporate il trito e lo spicchio d’aglio in camicia, quindi fate soffriggere finche non siano leggermente dorati. Versate le code di cicala nel soffritto, mescolate e profumate con il Vinchef. Quando questo è del tutto evaporato, aggiungete i pomodori pelati, salate e pepate a piacere, e fate cuocere per circa 20 minuti a fiamma moderata. Mentre si cuoce il sugo, portate a ebollizione una pentola con abbondante acqua salata. Cuocete i paccheri, condite con il sugo di cicale e servite. Buon appetito!

Continue Reading