>La "panzanella" croccante con gamberi al vapore

>

Torniamo a parlare di finger food con un piatto che può, a piacere, essere realizzato anche a porzioni “normali” per un pranzo con gli amici.
Un piatto creato con contrasti piacevoli, sia di colore, che di sapore e consistenza..un piatto veloce e facile da realizzare di sicuro successo ora che il caldo inizia a farsi sentire.
Ingredienti (x 4 persone):
160 gr di pane toscano raffermo
80 gr di cetriolo fresco
80 gr di pomodoro fresco
50 gr di cipollotto fresco
60 gr di cuori di lattuga
60 gr di guanciale di maiale stagionato in un pazzo unico
60 gr di guanciale di maiale tagliato a fette sottili
100 gr di olio extra vergine di oliva
20 gamberi
sale q.b.
pepe q.b. aceto di vino q.b.
Procedimento:
Private il pane della crosta e tagliatelo a cubetti, tagliate a cubetti il guanciale.
Private il cetriolo e i pomodori dei semi e tagliateli a cubetti; mondate i cipollotti e tritate a coltello, tagliate a julienne i cuori di lattuga.
Rosolate in una padella ben calda il guanciale a cubetti, quindi unitevi il pane e fate andare il tutto per qualche minuto, mescolando continuamente, fino a raggiungere un  adeguato livello di croccantezza. Ponete le fette sottili d guanciale in una padella e fatele rosolare fino a che diventano croccanti (attenzione a non bruciarle!).
Pulite ed eviscerate i gamberi, quindi fateli cuocere a vapore.
Mescolate i cetrioli con la lattuga, il cipollotto e i pomodori e condite con sale, pepe, aceto e olio di oliva, quindi aggiungete i cubetti di pane e guanciale, i gamberi e decorate con una strisciolina di bacon croccante.
Buon appetito!!

Con questa ricetta partecipo a:

You may also like

8 Commenti

  1. Hello there! This submit couldn’t be created any greater! Looking at by way of this publish reminds me of my earlier space mate! He often stored referring to this. I’ll ahead this informative article to him. Rather positive he’ll possess a great go through. Thanks for sharing!

  2. Hello there there! This publish couldn’t be published any greater! Reading through by way of this article reminds me of my earlier area mate! He constantly stored referring to this. I’ll ahead this informative article to him. Fairly certain he’ll possess a great examine. Thanks for sharing!

  3. @simonetta: quale foto è tua? Se ti riferisci a quelle del piatto ti posso assicurare che è mia. Se parli del contest allora si!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *