>Soufflè gelato al limone

>

Ingredienti (6 persone):

Latte 2,25 dl

Uova 4 (servono solo i tuorli)
Zucchero 150 gr
Panna da montare 375 gr
Limoni non trattati 2
Procedimento:

Versate il latte in una casseruolina con la scorza grattugiata dei limoni e portatelo ad ebollizione. Toglietelo dal fuoco e lasciatelo intiepidire.
Montate i 4 tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro, poi incorporatevi a filo il latte, mescolando con un cucchiaio di legno per evitare che si formino grumi.
Versate la crema in una bastardella o in una casseruolina a fondo concavo, immergetela in un bagnomaria, mettete sul fuoco basso e cuocetela, sempre mescolando, fino a che si addensa e aderisce al cucchiaio. Durante la cottura controllate che l’acqua del bagnomaria non bolla.
Tenete 250 gr di panna fino all’ultimo i frigorifero, in modo che sia freddissima, poi montatela con le fruste elettriche a neve molto soda e incorporatela a poco a poco alla crema, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarla.
Preparate i bicchieri (non troppo grandi; io uso quelli da caffè in vetro solitamente) avvolgendoli con una striscia di cartone coperta con un foglio di alluminio, facendola sbordare per 3-4 cm e fissandola, facendo attenzione che non ci siano “fessure” da cui il composto possa uscire. Con l’aiuto di un piccolo mestolo riempite i bicchieri con il composto (cartoncino compreso) e ponete in freezer per 3-4 ore.
Al momento di servire togliete i cartoncini e guarnite con fettine di limone leggermente candite.

You may also like

2 Commenti

  1. Hi! I could have sworn I’ve been to this web site ahead of but following searching by means of a number of the publish I recognized it is new to me. Anyways, I’m undoubtedly pleased I discovered it and I’ll be book-marking and checking back again often!

  2. This weblog is unquestionably fairly useful because I’m on the instant developing an online floral internet site – though I’m only starting up out consequently it is genuinely pretty tiny, absolutely nothing such as this internet site. Can hyperlink to some in the posts right here because they are really. Many thanks significantly. Zoey Olsen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *