Melanzane ripiene al forno

In questo periodo vediamo melanzane di tutte le forme, di tutte le tonalità di colore e di tutte le dimensioni, quindi viene naturale sbizzarrirsi nella preparazione di piatti che le contengano. Personalmente non le amo molto, se non in poche, collaudate ricette, perchè in cottura tendono ad ammorbidirsi molto e a perdere la croccantezza che a me, nelle verdure, piace tanto.

Uno dei piatti che non disdegno e che a volte realizzo è proprio quello che vi presento oggi; trovo che il misto di sapori in bocca sia assai piacevole e poi è  veloce da preparare e si adatta facilmente a diventare un piatto unico molto gustoso. Ce en sono infinite varianti, che arrivano da tutti i paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Io a forza di provare, ne ho una variante tutta mia, elaborata prendendo spunti da tutte le ricette della tradizione. Ma come si preparano le melanzane ripiene? Detto fatto:

Tempo di preparazione: 20 minuti + 40 minuti di cottura

Difficoltà: facile

Ingredienti (x 4 persone):

2 melanzane “Violetta lunga”

500 gr di polpa di manzo macinata

100 gr di prosciutto cotto

50 gr di Grattugiato In.Al.Pi.

50 gr di mozzarella

2 uova

4 cucchiai di olio d’oliva

sale q.b.

pepe q.b.

 

Procedimento:

 

Tagliate l’estremità con il picciolo delle melanzane, quindi lavatele, asciugatele e tagliatele a metà per il lungo. Aiutandovi con un cucchiaio svuotate le melanzane dalla polpa, lasciandone uno spessore di circa 1 cm. Salate la parte interna delle melanzane, quindi ponetele capovolte su una gratella a perdere l’acqua di vegetazione (serviranno circa 15 minuti).

Nel frattempo preparate il ripieno; ponete in una ciotola capiente il macinato di manzo, il prosciutto che avrete tritato, il Grattugiato e la mozzarella tagliata a piccoli cubetti. Mescolate il tutto, quindi aggiungete le uova, aggiustate di sale e pepe  e impastate, aiutandovi con le mani, fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Riempite le melanzane con questo composto, quindi disponetele una accanto all’altra in una teglia leggermente oliata, cospargetele con un cucchiaio di olio l’una e infornate, in forno preriscaldato a 180°C, per circa 40 minuti. Una volta terminata la cottura, lasciatele riposare per un paio di minuti, quindi servite. Buon appetito!

 

 

 

You may also like

11 Commenti

  1. @Laura: sono davvero buone fatte così..bisogna solo fare attenzione che non asciughino troppo perchè non essendoci pomodoro sono da controllare un pochino di più..

  2. @Silvia: se le provi fammi sapere…mi farebbe piacere! 🙂

    @Lunanerazzurra: Io le faccio così proprio perchè rimangono un po’ più particoleri come sapore, pur essendo molto delicate. Se provi fammi un fischio! 🙂

  3. Acquiring examine this I believed it absolutely was extremely beneficial. I enjoy you taking some time and work to place this short article jointly. I the moment once more discover myself investing approach to significantly time the two reading through and commenting. But so what, it absolutely was nevertheless worthwhile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *