>Sablée au chocolat e Burro Salato con sorbetto all’arancia e Cointreau

>

A vederlo uno direbbe…e cosa c’entra un biscotto al burro con il sorbetto?
Ad assaggiarlo il cervello va in estasi e ci si rende conto di quanto questo insolito abbinamento sia in realtà una goduria per le papille gustative….
Questa è la ricetta che ho presentato per il contest sul Burro Salato 1889 promosso dalle Fattorie Fiandino in collaborazione con Un tocco di Zenzero…incrociamo le dita e vediamo se anche le loro papille sono rimaste colpite da questo susseguirsi di sapori!
Ecco la ricetta:
Ingredienti:
Per il sorbetto
6 grosse arance spremute
1 limone spremuto
150 gr di zucchero
2 albumi montati a neve
1 cucchiaio di Cointreau

Per le sablée

250 gr di farina 00
70 gr di cacao amaro
100 gr di zucchero semolato
1/4 di cucchiaino di sale
225 gr di Burro Salato 1889
Procedimento:

Per il sorbetto

Mescolate con cura il succo di arancia e di limone,  lo zucchero e il Cointreau, quindi incorporate poco alla volta gli albumi montati a neve ferma.
Ponete il composto nella gelatiera e azionatela per circa 30 minuti; se non possedete la gelatiera, fate raffreddare nel freezer il composto mescolato con cura e, quando il composto inizia a solidificare, mettetelo nel frullatore qualche secondo, fino a che non diventa cremoso.

Per le sablée

Mettete il Burro Salato nel contenitore del robot da cucina e azionate fino a quando diventa cremoso, quindi aggiungete lo zucchero e il sale ed azionate ancora per amalgamare gli ingredienti.
Setacciate la farina e il cacao, uniteli al composto e lavorate fino a quando tutto sarà amalgamato e l’impasto risulterà liscio.
Trasferite l’impasto sul piano da lavoro, lavoratelo in una palla e dividetelo in 3 parti. Fatele raffreddare’ in frigorifero per circa 15 minuti se vi sembrano troppo soffici.
Una volta raffreddate, modellate le palle in cilindri di 5 cm di diametro e ponetele su carta da forno, assicurandovi che l’impasto non abbia fessure o bolle d’aria.
Preriscaldate il forno a 180°C.
Con un coltello, ricavate dai cilindri delle rondelle di pasta spesse 2 cm.
Distribuite le rondelle su placca da forno rivestita di carta apposita e fate cuocere le sablée per 22/25 minuti.
Metteteli a raffreddare su una gratella.
Impiattamento
Mettete il sorbetto in piccoli bicchieri aiutandovi con un mestolino e servite con un biscotto di accompagnamento, che creerà un insolito accostamento e amplificherà i sapori, sia del sorbetto, che della sablée.

You may also like

3 Commenti

  1. >Una ricettina goduriosa, sorbetto e biscottini al cioccolato, un abbinamento di sapori azzeccatissimo. Un abbraccio.

  2. I’d should analyze with you right here. That’s not something I generally do! I just take satisfaction in reading through a article which will make individuals believe. Furthermore, many thanks for permitting me to comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *