>Losanghe di rombo al burro salato con chips di patata croccanti

>

Altro accostamento inedito…il burro e il pesce…posso assicurarvi che è ottimo, se gestito in maniera intelligente!
Questa ricetta è estremamente semplice e veloce ma di sicuro effetto!
Ingredienti (x 4 persone):

1 rombo piccolo (600 gr. circa)

2 patate
1 bicchiere di spumante
1 noce di burro salato
2 cucchiai di farina 00
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Preparazione:
Lavate, eviscerate e sfilettate il rombo, avendo cura di lasciare i filetti integri e senza pelle. Dividete i filetti in losanghe il più possibile regolari, quindi infarinatele leggermente da entrambi i lati.
Pelate e tagliate a fettine sottili (con una mandolina ad esempio) le patate, quindi lavate le fette in abbondante acqua fredda per eliminarne l’amido. Ponete le fettine in un canovaccio pulito e tamponatele bene per togliere il residuo di acqua.
In una padella antiaderente fate sciogliere il burro e, quando sia ben caldo, ponetevi le losanghe di rombo; fatele rosolare brevemente (1 minuto circa per lato), quindi sfumate con lo spumante e, quando il sughetto si sia ristretto, salate e pepate.
In un’altro tegame scaldate abbondante olio di oliva, quindi friggete le fette di patata poche alla volta, girandole dopo un paio di minuti per far si che si coloriscano in maniera uniforme. Fatele scolare su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.
In un piatto ponete due losanghe di rombo e qualche chips di patata, quindi versate un cucchiaio del sughetto di cottura ristretto sul pesce. Servite caldo.

You may also like

4 Commenti

  1. >mi viene fame solo a guardare… buonissimo il rombo accompagnato con le patate ancora di più…
    by lia

  2. Hello there! I could have sworn I’ve been to this weblog prior to but soon after searching by means of many of the article I recognized it is new to me. Anyways, I’m certainly content I discovered it and I’ll be book-marking and checking again usually!

  3. That is a superb guidelines particularly to individuals new to blogosphere, quick and precise information… Many thanks for sharing this one particular. A ought to go through write-up.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *