>Tartufi di cioccolato fondente al lime e miele

>

Lunga assenza lo so…mea culpa…seguire il blog è sempre più complicato con il lavoro ma non mollo e appena ho 5 minuti liberi ricompaio per scrivere qualche riga….oggi parliamo di piccola pasticceria e più precisamente di tartufi al cioccolato..una meraviglia che si scioglie in bocca e che lascia una sensazione magnifica al palato e sulla lingua…meglio di qualsiasi antidepressivo!!

Ingredienti (x circa 50 pezzi):

440 gr di cioccolato fondente al 60/70%
325 ml di panna
95 gr di burro
50 gr di miele d’acacia
3 cucchiai di succo di lime
scorza grattugiata di 1 lime
Per la copertura:
scorza di 1/2 lime grattugiata fine
120 gr di zucchero semolato
120 gr di cacao in polvere
Procedimento:
Preparate la copertura un giorno prima di servirvene. Unite la scorza di lime allo zucchero e strofinate il composto tra i palmi delle mani, lasciandolo cadere in uno strato sottile su una placca da forno antiaderente. Lasciatelo asciugare tutta la notte a temperatura ambiente.
Il giorno dopo spezzettate il burro, ponetelo in una ciotola e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Spezzettate il cioccolato con un coltello e mettetelo in una ciotola capiente.
In una casseruola portate a bollore la panna e unite la buccia del lime grattugiata finemente. Allontanate dal fuoco, coprite e lasciate in infusione per 10 minuti. Rimettete la casseruola sul fuoco e allontanatela non appena il composto inizia nuovamente a bollire.
Versate il lime e il miele in un altro pentolino e riscaldate senza portare a bollore.
Versate sul cioccolato metà della panna caldissima, mescolando continuamente a partire dal centro, sempre nello stesso senso, con movimenti circolari sempre più ampi. Aggiungete il resto della panna, sempre mescolando e infine unite il succo di lime e il composto di miele.
Quando la ganache è liscia, incorporatevi poco per volta i pezzetti di burro, mescolando delicatamente. Fate raffreddare almeno 30 minuti, fino a quando la ganache si è addensata.
Mescolate delicatamente la crema prima di metterla in un sac a poche con bocchetta liscia. Sulla placca da forno foderata di apposita carta formate delle palline che farete raffreddare almeno per 2 ore.
Mescolate il cacao in polvere allo zucchero aromatizzato al lime assicurandovi che quest’ultimo sia perfettamente asciutto. Con una forchetta, fate rotolare le palline di ganache nel cacao, trasferendole poi in un setaccio per eliminare il cacao in eccesso. Conservate i tartufi in un contenitore con chiusura ermetica.

You may also like

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *