>Fresco e gustoso farro…

>

Estate, sole, caldo e soprattutto voglia di cucinare ai minimi storici; come arrangiarsi per la cena? Questa la domandona che mi sono posta proprio ieri, quando l’umidità a Torino era insopportabile e la mia voglia di stare ai fornelli veramente minima. Pensa, ripensa e rimugina ho optato per una freschissima insalata di cereali che mangiata fredda è un’ottima soluzione sia a livello di gusto che di equilibri nutrizionali.
Però, ovviamente, non la solita insalata carica di sottaceti; una cosa un po’ più studiata, con una serie di accostamenti che possono sembrare banali ma che si fondono perfettamente…parola di padre buongustaio, che l’ha spazzolata tra un intercalare di “mmmm” e “che buona!”…provare per credere!
Chiaramente non esistono dosi precise; tutto va miscelato secondo gusto, quindi ecco la lista della spesa:
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 20 minuti
Ingredienti:
Pomodoro cuore di bue (o se preferite ciliegini)
Filetti di acciuga sott’olio
Olive verdi
Cipolline in agrodolce
Capperi sott’aceto
Semi di zucca decorticati biologici Melandri Gaudenzio
Sale
Pepe
Olio
Limone
Procedimento:
Fate bollire il farro perlato in abbondante acqua salata per 20 minuti. Nel frattempo, tagliate i pomodori, privateli dei semi e lasciateli sgocciolare per qualche minuti in uno scolapasta; tagliate i filetti di acciuga a pezzetti molto piccoli e miscelateli, in una ciotola capiente, con tutti gli altri ingredienti; aggiungete quindi i pomodori tagliati a pezzetti.
Passati i 20 minuti, scolate il farro e lasciatelo sotto il getto di acqua fredda per qualche minuto, mescolando, per fermare la cottura. Mescolatelo con gli altri ingredienti, dopo averlo sgocciolato bene, condite con sale, un po’ di succo di limone e olio extra vergine di oliva, quindi servite. Buon appetito!

You may also like

6 Commenti

  1. >l'ho fatta anche io scorsa settimana l'insalata di farro con i semi di zucca!! 🙂 buona davvero!!

  2. >@monica: spero che sia di tuo gradimento! Se la provi fammi sapere che ne pensi, mi farebbe piacere! 🙂

    @Debora: mi piace mettere nelle insalate qualcosa di insolito..è un bell'effetto!

    @sississima: spero che possa esserti utile per cambiare…se ci provi fammi sapere!

  3. I wished to thanks for this excellent study!! I surely savoring each and every tiny little bit of it I’ve you bookmarked to examine out new things you post…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *