>Creare con gli avanzi di cucina

>

Continuiamo sulla scia dei libri precedenti con un altro titolo che offre al lettore interessanti spunti sulla cucina del risparmio. Anche questa volta cito la quarta di copertina del libro:
Cosa fare con gli avanzi della cucina di ogni giorno? Questo libro offre una guida pratica ai trucchi per riutilizzare o riciclare gli avanzi quotidiani creando piatti completamente diversi da quelli da cui derivano. Le ricette comprendono antipasti, minestre e zuppe, sughi di carne, soufflé, riso, carne, pesce, contorni e dessert e sono ispirate al concetto di non buttare vie niente ripresentando il cibo in famiglia in maniera completamente nuova.
A chi non è mai capitato di avere ospiti improvvisi e ritrovarsi con il frigorifero vuoto, eccetto un tuorlo d’uovo, un po’ di mozzarella rinsecchita e una braciola…per non parlare della dispensa: pane di tre giorni, biscotti rotti, 1 lattina di fagioli e 2 banane scure. Tutto questo può essere trasformato in una cena vera e propria con l’aiuto di questo libro.Tante gustose ricette dove curiosità etnica e tradizione italiana si combinano in semplici piatti, veloci e facili da realizzare, per dare gioia alla tavola di tutti i giorni ma principalmente per riutilizzare anche il più piccolo pezzetto di avanzo in modo originale e talvolta spettacolare!
A chi non è mai capitato di avere ospiti improvvisi e ritrovarsi con il frigorifero vuoto, eccetto un tuorlo d’uovo, un po’ di mozzarella rinsecchita e una braciola…per non parlare della dispensa: pane di tre giorni, biscotti rotti, 1 lattina di fagioli e 2 banane scure. Tutto questo può essere trasformato in una cena vera e propria con l’aiuto di questo libro.
Creare con gli avanzi di cucina
Antonio Avallardi Editore

You may also like

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *