Sushi sotto la Mole

In questo libro che vede Torino protagonista di un noir a tutti gli effetti, le storie se ne stanno in controluce, ricalcando quelle che, a ben vedere, viviamo ogni giorno.  Questo non è il classico giallo “a scatole cinesi”; all’interno della trama noir, l’autore schizza un disegno dalle molte ombre. Ed è proprio in questi tratti senza luce che succedono le cose più inquietanti e misteriose. A tutto questo fa sfondo una magnifica Torino, mai abbastanza esplorata dalla narrativa in genere. Un misto di fiction e realtà conclamata, di uomini, donne, cani e gatti che attraversano un inverno gelido, con la speranza di lasciare il segno in qualche modo. Un libro che fa venire voglia di vivere la notte di Torino, di sedersi in un caffè e conoscere i personaggi e gli animali protagonisti della storia…insomma, è un romanzo che ha davvero qualcosa da dire. Non perdetelo!

 

“Sushi sotto la Mole

Giorgio Paludi Indaga”

Fabio Beccacini

Fratelli Frilli Editore

Continue Reading

Uno tira l’altro

Oggi vi racconto come sia possibile sopravvivere alla vita grazie alla cucina. Già perchè è proprio grazie alla sua passione per biscotti, torte, pasticcini e the che Florence Darling riesce a mettere in ordine quello che è andato in frantumi.

Dopo aver perso il lavoro e il marito, che la la lascia per un altro uomo, Florence pensa di non farcela ma il pensiero che l’adorato figlio sia di ritorno dal suo anno sabbatico in Australia, la salva dal pensiero di mangiare cioccolatini fino a scoppiare; peccato che appena tornato il figlio le presenti una moglie molto più vecchia di lui. Questo è solo il punto di partenza di questa ironica commedia agrodolce sul vivere, raccontataci da una protagonista maldestra ma profondamente umana.

 

“Uno tira l’altro”

Sarah Kate Linch

Sperling e Kupfer

Continue Reading

La cucina degli ingredienti magici

Dopo l’improvvisa scomparsa dei genitori, Ginny, una ventisettenne abituata a vivere nel suo mondo protetto tra le pareti domestiche, cerca consolazione nella cucina, fra le ricette di famiglia. Da sempre la cucina per lei è una scappatoia quando l’angoscia non è più sostenibile; questa volta però il profumo corposo e piccante della zuppa della nonna fa apparire in cucina un ospite inatteso: il fantasma della nonna stessa, morta vent’anni prima, che le sussurra una frase sibillina: “Non permetterglielo!” prima di scomparire. Ma cosa non deve permettere? E a chi? Forse alla sorella Amanda che ha deciso di vendere la casa in cui hanno vissuto i genitori e la sorella fino a quel momento?

Proprio a causa del trasferimento, Ginny, ormai rassegnata, inizia a radunare le cose a cui tiene di più e, nella sua ricerca, si imbatte in svariati segreti, sepolti negli angoli più remoti. Desiderosa di conoscere la verità decide di arrivare alla verità attraverso le parole dei suoi cari, evocandone i fantasmi attraverso le ricette ereditate…

 

“La cucina degli ingredienti magici”

Jael McHenry

Corbaccio

 


Continue Reading

Un sano appetito

Oggi voglio partire con una premessa che ritengo doverosa. Non sono una fan sfegatata del cuoco di cui stiamo per parlare ma ritengo che sia davvero un ottimo professionista e ho avuto modo di leggere consigli interessanti e di sperimentare ricette ottime con questo testo.

Sto parlando di Gordon Ramsay, uno degli chef più noti del Regno Unito e del mondo, contraddittorio, volgare e fumino ma assolutamente geniale. Questo libro presenta oltre 125 ricette che fanno venire l’acquolina, ricche di ingredienti freschi, cucinati in modo sano ma senza rinunciare al gusto, secondo la regola del “siamo quello che mangiamo” e del “tutti vogliono star bene e apparire al meglio”.

Adattandoli al nostro stile di vita quotidiano, Ramsay suggerisce idee salutari e originali per colazioni, brunch, pranzi in ufficio, menù per bambini, barbecue, dessert e inviti a cena, descrivendo metodi di cottura sani che esaltano i sapori e rivelandoci i suoi ingredienti preferiti.

 

Gordon Ramsay

“Un sano appetito”

Guido Tommasi Editore

Continue Reading

La storia di ciò che mangiamo

Esiste un legame profondo tra noi e i cibi che ci circondano e che ogni giorno degustiamo. Lo zucchero, la polenta, la patata, il pomodoro, il baccalà, i cioccolatini, il panettone, lo champagne, prima di arrivare sulle nostre tavole hanno subito vicende interessanti, che meritano di essere conosciute.

In questo libro Renzo Pellati, specialista in Storia dell’Alimentazione e studioso di Nutrizione Umana e di cultura alimentare, ci svela aneddoti e fatti curiosi, notizie alcune volte bizzarre che aiutano a comprendere l’evolversi delle abitudini alimentari, la comparsa dei miti e dei pregiudizi, l’importanza della ricerca scientifica. Un affascinante viaggio in un mondo ricco di sfaccettature e di sviluppi in molti campi che ci aiuta a conoscere ciò che mangiamo e, di conseguenza, chi siamo.

 

“La storia di ciò che mangiamo

Origine, ricerche, scoperte, gastronomia.

Consumi, frodi dei cibi che troviamo in tavola.

I protagonisti delle ricette famose.”

Renzo Pellati

Daniele Piazza Editore

 



Continue Reading